Si realizzerà il collettore fognario di Isola Farnese?





Borgo di Isola Farnese 20.03.2015

Qualche anno fa era stato presentato da ACEA ATO 2 il progetto preliminare per la realizzazione del collettore fognario di Isola Farnese con l'eliminazione degli scarichi fognari F77, F81 e un by-pass al depuratore Giustinianella. Infatti la realizzazione di tale impianto è vitale non solo per la salvaguardia ambientale del Borgo e della campagna di Isola Farnese, ma importante anche per le migliaia di cittadini residenti in zona La Storta, Cerquetta ed Isola Farnese che attualmente scaricano i propri reflui nel torrente. Infatti là dove ieri si potevano trovare gamberi di fiume, una vegetazione rigogliosa e anfibi, oggi purtroppo abbiamo un ecosistema locale compromesso, con la necessità e l'urgenza di un intervento. Infatti questo ha provocato anche una notevole riduzione della vegetazione spontanea facendo aumentare il pericolo di frane e smottamenti di terra. Altro aspetto da non sottovalutare è il danno al patrimonio storico e ambientale. Infatti gli scarichi lambiscono sia l'antica città di Veio che il percorso della Via Francigena nord, che collega Formello ad Isola Farnese. 
Mossi da tutte queste queste motivazioni abbiamo deciso di chiedere informazioni al Presidente della Commissione Lavori Pubblici di Roma Capitale, on. Dario Nanni. Prontamente ci ha risposto ed immediatamente ha chiesto informazioni ad ACEA ATO 2, chiedendo lo stato di attuazione del progetto. Appena avremo altre notizie saremo lieti di comunicarle.