Attuato il progetto viandante a La Storta

Partito anche a La Storta il progetto "Viandante", promosso dalla Regione Lazio e a cui hanno aderito i Comuni compresi tra Viterbo e Roma, ubicati sul percorso della Francigena Nord, tra cui il Municipio Roma XV. Il progetto contempla una serie di iniziative lungo l'asse della Francigena e per quanto riguarda il nostro territorio, si prevede la pulizia di un suo tratto, tra La Storta e La Giustiniana, sulla via Cassia. Nella giornata odierna si è svolta questa attività sulla via Cassia da via Andreassi verso La Storta. Il tratto oggetto dell'intervento, era quello che più di altri presentava delle problematiche per la presenza sia di vegetazione che invadeva il marciapiede, che di materiale da scarico abusivo. Infatti oltre allo falcio dell'erba, sono state raccolte centinaia di bottiglie di vetro, lattine e rifiuti di ogni tipo. Nonostante il maltempo e la forte pioggia che non hanno permesso di completare il percorso fino a piazza della Visione (rettilineo fronte Cattedrale) e che verrà eseguito non appena possibile, questo primo intervento è stato realizzato dai volontari della nostra associazione: Walter, Massimiliano, Marco, Fabrizio e Nicol. Un ringraziamento speciale alle istituzioni regionali e municipali che hanno permesso la realizzazione di questa attività.

Partito anche a La Storta il progetto "Viandante", promosso dalla Regione Lazio e a cui hanno aderito i Comuni compresi tra Viterbo e Roma, ubicati sul percorso della Francigena Nord, tra cui il Municipio Roma XV. Il progetto contempla una serie di inziative lungo l'asse della Francigena e per quanto riguarda il nostro territorio, si prevede la pulizia di un suo tratto, tra La Storta e La Giustiniana, sulla via Cassia. Nella giornata odierna si è svolta questa attività sulla via Cassia da via Andreassi verso La Storta. Il tratto oggetto dell'intervento, era quello che più di altri presentava delle problematiche per la presenza sia di vegetazione che invadeva il marciapiede, che di materiale da scarico abusivo. Infatti oltre allo falcio dell'erba, sono state raccolte centinaia di bottiglie di vetro, lattine e rifiuti di ogni tipo. Nonostante il maltempo e la forte pioggia che non hanno permesso di completare il percorso fino a piazza della Visione (rettilineo fronte Cattedrale) e che verrà eseguito non appena possibile, questo primo intervento è stato realizzato dai volontari della nostra associazione: Walter, Massimiliano, Marco, Fabrizio e Nicol. Un ringraziamento speciale alle istituzioni regionali e municipali che hanno permesso la realizzazione di questa attività.

ca45813e-399f-419a-9929-8947ecf7a7d5.png

70b6eafd-1c96-444e-801c-193df9bc56c0.png

61f3f2a0-64e3-4fdb-b4a9-39a74b3aee00.pngb62e93fa-b675-43d8-b4ca-3e94a0cd60e4.png2a7124f4-eed7-4eb3-8e54-3a7fd8ffa78a.pngbd8901e0-d4ec-468d-8154-f1b88d10156e.pnge59336c2-218a-4af1-9c26-b8bf277e8952.png